Daniele Ceni (TDR_Dapas): “Sono arrivato per caso, la vittoria del campionato anche grazie ad un ritiro”

Il mondo eSport in questi anni sta avendo il sopravvento, con le stesse scuderie che ingaggiano sim-drivers ufficiali per assicurarsi il titolo della F1 Series, campionato ufficiale della F1 virtuale. Insieme a questo ci sono altre organizzazioni che offrono campionati di alto livello per i simdriver amatoriali.

Una di maggior rilievo si chiama TeamDude Racing, che grazie alle grosse quantità di richieste d’iscrizione ha dovuto organizzare ben due campionato per poter accontentare il bacino di utenza che si è assicurato grazie alla grande organizzazione e al livello delle live offerte in multistreaming.

A giugno sono stati decreati i vincitori dei due campionato (TDR1 e TDR2) dopo lunghe battaglie e, succede anche questo, grandi rivalità e richiami dai giudici di gara per incidenti e mosse troppo azzardate.

Il vincitore del TDR2 si chiama Daniele Ceni, classe 1980. Sui social e in pista lo troverete come TDR_Dapas;

Ciao Daniele, il primo titolo targato TeamDude Racing TDR2 lo hai conquistato te. In qualche modo sei già nella storia del TeamDude. Ci hai mai pensato?

“Non ci avevo mai pensato sinceramente, anche se è solo divertimento devo ringrazire il TeamDude per avermi dato la possibilità di gareggiare e vincere, comunque, è stata una grande soddisfazione!
Sono entrato per caso in questo gruppo e devo dire che è stata una scelta fantastica. Poi un trofeo è sempre un trofeo.”

Tutte le cose belle nascono per caso! Quale è stato il momento clou della stagione che ti ha portato al titolo?

“Ho iniziato a capire di poterlo vincere quando in primis si è ritirato Fabio che era primo di parecchi punti , pensare che nn ero partito bene, anzi, tra emozione delle prime gare e capire tutte le dinamiche per bene nn credevo onestamente di riuscirci. Poi via via dopo la prima vittoria di Baku non casuale, vinta per passo gara ho capito che si poteva fare qualcosa. La vittoria decisiva è stata Monza senza dubbio, gara che non amo nemmeno ma è stata probabilmente anche la piu’ bella gara che ho fatto!”

Il ritiro di Fabio ha rimescolato le carte in tavola, facendo pure perdere colpi ad un simdriver Mercedes. Nominami 3 Piloti: Uno con cui hai avuto più duelli in pista, uno con cui hai avuto più problemi di rivalità e uno che speri di rivedere in pista nel tuo stesso gruppo il prossimo campionato. Il prossimo anno sarà differente e vedremo i 20 migliori piloti duellare in un unico campionato assolutamente di altissimo livello.

“Il pilota con cui mi sono “ingarellato” piu’ volte è sicuramente Sasyfox1926 (Salvatore Coppola), velocissimo, entrato a 10 gare dalla fine circa. Ho sofferto molto il suo ingresso perche’ ha portato il livello ad alzarsi ulteriormente e, quindi, ho dovuto rimboccarmi le maniche perchè ciò che ero fino a quel momento non bastava più. La cosa bella è che con Sasy abbiamo instaurato un rapporto bellissimo che va oltre la “pista”. E’ questo il bello, conoscere gente nuova, matta per il motorsport come me. Per quanto riguarda problemi di rivalità son sincero: NESSUNO! E’ un gruppo sano il TEAM DUDE RACING. Diciamo che Steefax (Stefano Sanchini) fino alla penultima gara me l’ha fatto sudare, pilota molto costante che a forza di fare punti seppur non vincendo le gare era li’. E’ stato 1 anno duro, campionato lungo, soddisfazione doppia però! Il pilota che spero di vedere nel mio gruppo il prossimo anno è Arbi8282 (Daniele Casini) che correva nel TDR1. Un amico fraterno, fiorentino come me, sangue viola come me (ride, ndr), gli ho attaccato io la malattia, è migliorato esponenzialmente nell’ultimo periodo, spero di correre nello stesso campionato e, chissa’ con un po’ di fortuna, magari anche in scuderia insieme. Prima pero’ devo qualificarmi io alle selezioni e non sara’ facile dato che sono passato a Full elité quest’anno

Il Full Elité è il primo passo per arrivare nella F1 Series. Mai dire mai! Grazie ancora del tempo Daniele, sicuramente nel corso del prossimo campionato faremo molte altre chiacchere!

Grazie a voi e sempre forza TDR.”

Appuntamento quindi a metà settembre con il risultato delle selezioni dei campionati TDR con il rilascio dei roster dei due campionati; TDR F1 e TDR F2. Per TDR_Dapas sarà sicuramente un campionato tutto da vivere.

Condividi l'Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *